• Italiano
  • English

Modalità di richiesta parere IRB in caso di PARERE SOSPENSIVO

Il parere sospensivo si emette in attesa di chiarimenti e/o modifiche.

I chiarimenti e/o le modifiche richieste dall’IRB dovranno essere trasmessi via e-mail, in un'unica soluzione, al Presidente dell’IRB, Prof. Leopoldo Sarli (leopoldo.sarli@unipr.it), e per conoscenza alla segreteria dell’IRB (maurizio.rossi@unipr.it, mariagiovanna.troglio@unipr.it ).

Nel caso in cui venissero richieste modifiche alla documentazione, questa deve essere inviata con le modifiche tracciate.

Sarà cura della Segreteria dell’IRB comunicare il parere espresso dall’IRB.

Pubblicato Giovedì, 19 Gennaio, 2017 - 09:38 | ultima modifica Giovedì, 19 Gennaio, 2017 - 09:40